Rivolta nel carcere minorile di Airola: Cascini smentisce i contrasti tra clan

Non è scaturita da contrasti tra clan camorristici la rivolta scoppiata dei giorni scorsi nel carcere beneventano di Airola, durante la quale sono rimasti feriti lievemente quattro agenti della polizia penitenziaria: è quanto rende noto il capo del Dipartimento della Giustizia Minorile, Francesco Cascini, che oggi, accompagnato da Vincenzo Starita, magistrato in servizio presso il […]

Articolo precedente“Stesa” di camorra in via Toledo, le telecamere hanno immortalato il raid. E’ caccia ai pistoleri
Articolo successivoTask force a Procida per la zanzara tigre, arriva la app per le segnalazioni