Salerno, omicidio di Fornelle: le prove contro Luca Gentile

Salerno. Un omicidio premeditato, nessuna legittima difesa nell'omicidio di Eugenio Tura De Marco, ucciso dal genero Luca Gentile. A stabilirlo la perizia depositata dal medico legale nominato, nel corso dell'incidente probatorio, dal Gip Pietro Indinnimeo. Luca Gentile non ha ucciso il suocero Eugenio Tura De Marco per legittima difesa. Secondo il medico legale Lamberto Pianese, […]

Articolo precedenteTir invade la corsia opposta: chiusa la Tangenziale di Napoli uscita via Campana a Pozzuoli
Articolo successivo“Quando tenevo ‘o kalash’ in mano mi sentivo o’ padrone…”, il racconto choc di Mariano Abbagnara “faccia janca” nel film “Robinù. GUARDA IL VIDEO