Secondigliano, torna libero uno dei due uomini della Vanella-Grassi

E' tornato subito in libertà uno dei due spacciatori della Vanella Grassi che l'altro giorno  braccato dalla polizia aveva tentato la fuga su tetti. Si trata di Vincenzo Maione di 22 anni (difeso dall’avvocato Michele Caifa). In carcere resta invece Gianluca Napoleone di 23 anni. Il pm aveva chiesto il carcere per tutti. Come ricorda […]

Articolo precedenteLadri in trasferta da Napoli a Castellammare: ingaggiano colluttazione con i carabinieri: uno arrestato, l’altro in fuga
Articolo successivoOmicidi della faida di Barra: ergastoli cancellati agli “scissionisti” dei Cuccaro