Trasferiti i tre capi della rivolta nel carcere di Airola: sono di Scampia, Ponticelli e Forcella

Sono stati trasferiti tre dei detenuti maggiorenni protagonisti della rivolta di ieri nel carcere di Airola in provincia di Benevento che ha causato danni alla struttura e il ferimento di due agenti penitenziari. "A capeggiare la rivolta-hanno spiegato dal carcere è uno che viene da Scampia. Non è un pezzo grosso. Ma probabilmente uno che […]

Articolo precedenteOperaio morto a Gragnano: il dolore dei familiari e l’ultimo saluto: “La morte di Enzo tragedia assurda”
Articolo successivoDuplice omicidio del Cavone: la risposta all’uccisione di Carmine Lepre, fratello di Ciro ‘o sceriffo. Ora comandano le donne