Angri, resta ai domiciliari il coach molestatore di Scafati

Nessuno sconto per il coach accusato di violenza sessuale ai danni di un ragazzino di Scafati. Resta ai domiciliari. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari, Giovanna Pacifico, dopo l’interrogatorio di garanzia della scorsa settimana. E la difesa fa appello al Tribunale del Riesame per alleviare la misura al giovane 26enne di Angri […]

Contenuti Sponsorizzati