Auto contro il guard rail: un morto e tre feriti sulla Circumvallazione esterna

Un giovane di 20 anni è morto ed un altro è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto sulla Circumvallazione esterna tra Giugliano e Qualiano, nel Napoletano. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri il giovane, che risiedeva in un campo rom della zona, ha perso il controllo dell’automobile (a bordo della quale vi erano altri tre giovani) forse a causa dell’eccessiva velocità. La vettura si è schiantata contro un muro di cinta. I giovani sono stati soccorsi: per il ventenne non c’è stato nulla da fare. Per un altro – gravemente ferito – è stato necessario il ricovero nell’ospedale San Giuliano di Giugliano. Gli altri due giovani sono illesi. 

L’incidente è avvenuto alle ore 5 circa, all’altezza dell’Hotel Mediterraneo. Sono intervenuti i carabinieri della stazione e del Nucleo Radiomobile di Giugliano, oltre ai sanitari del 118. Su una Volkswagen Polo vi erano 4 passeggeri, tutti domiciliati nel campo nomadi di Giugliano: l’autista 25enne (e non ventenne) e altri tre giovani fra i 16 ed i 17 anni. L’automobile è finita contro il guardrail, fuoriuscendo dalla sede stradale. Sono stati soccorsi asportati in ospedale. Un 16enne è in pericolo di vita.