Napoli, pregiudicato di San Giovanni a Teduccio accoltellato in piazza del Gesù

Stava litigando con due sconosciuti che lo hanno ferito con una coltellata al petto. Così ha raccontato ai medici e ai carabinieri un 26enne di San Giovanni a Teduccio, medicato nel corso della notte all’ospedale Loreto Mare. Il giovane, pregiudicato, ha riferito di essere stato aggredito da due persone in piazza del Gesù alle due del mattino. La discussione, ha spiegato il giovane, sarebbe nata per motivi banali, poi uno dei due sconosciuti avrebbe tirato fuori un coltello e lo avrebbe colpito. Il 26enne, che ha riportato ferite da punta e da taglio alla parte sinistra alta del torace e al braccio destro, è stato dimesso con 10 giorni di prognosi. Sul ferimento indagano i carabinieri.