Nocera, l’anziana uccisa per l’eredità temeva per la sua vita

Una lettera arrivata troppo tardi. Un patrimonio di oltre 500mila euro sottratto a poco a poco con l’inganno e la paura. Una storia che a quattro anni di distanza nasconde tanti misteri, ma anche qualche certezza. La bara di C. A., anziana nocerina di 80 anni, morta nel gennaio del 2012, è stata aperta ieri […]

Articolo precedenteErcolano, è morto in carcere il boss Alfio Papale
Articolo successivoCastellammare, folla commossa ai funerali del giovane militare stabiese morto in un incidente in Basilicata