Santa Maria la Carità: scoperta una macelleria abusiva. Sequestrata una tonnellata di carne e insaccati

I carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate insieme a personale dell’A.s.l. Na/3 sud hanno accertato che un garage su via Scafati di Santa Maria la Carità era stato irregolarmente adibito a laboratorio per la preparazione e il confezionamento di insaccati, il tutto senza le prescritte autorizzazioni e in violazione alle norme per la tracciabilita’ degli alimenti. Il garage avente una superficie di circa 80 mq e proprietà di un 62enne del luogo, è stato sequestrato amministrativamente insieme a circa 950 kg. di carne macinata e salumi vari e sono altresì state irrogate sanzioni per 11.500 euro.