Serie B: Antenucci con una tripletta stende l’Avellino

Una tripletta di Antenucci stende l’Avellino e fa volare la Spal in zona playoff nel campionato di Serie B. Gli emiliani infatti superano 3-0 gli irpini nel posticipo della dodicesima giornata e salgono a 18 punti agganciando il Benevento al settimo posto in classifica. Padroni di casa avanti al 41′ con l’attaccante che approfitta di un errore di Djimsiti per battere Frattali. Il portiere degli ospiti nella ripresa tiene in partita la sua squadra parando un calcio di rigore allo stesso Antenucci al 14′ dopo un fallo ai danni di Mora. Nel finale l’Avellino rimane in dieci per l’espulsione di Asmah e viene punito due volte negli ultimi minuti di partita sempre da Antenucci, che raddoppia di testa al 42′ e cala il tris su assist di Cerri al 44′. Gli irpini perdono 3-0 e restano in zona playout.

SPAL 3

 AVELLINO 0

SPAL (3-5-2): Meret 6; Gasparetto 6, Giani 6, Cremonesi sv (33′ pt Vicari 6); Lazzari 7.5, Beghetto 6.5, Schiattarella 6.5, Arini 6, Mora 6.5; Antenucci 7.5 (45′ st Finotto sv), Zigoni 5.5 (25′ st Cerri 6). In panchina: Branduani, Silvestri, Spighi, Castagnetti, Del Grosso, Ghiglione. Allenatore: Semplici 8.

AVELLINO (4-3-3-): Frattali 6.5; Perrotta 6, Djimsiti 6, Crecco 5 (9′ st Asmah 4.5), Lasik 5; Gonzalez 6, D’Angelo 6, Soumare’ 6 (28′ st Ardemagni 6); Belloni 5.5, Castaldo 5, Verde 5 (1′ st Mokulu 5). In panchina: Radunovic, Diallo, Migliorini, Paghera, Omeonga, Camara’. Allenatore: Toscano 5.

ARBITRO: Martinelli di Roma 6.

RETI: 40′ pt, 42′ st, 44′ st Antenucci

NOTE: serata calda, terreno in buone condizioni, spettatori 7650. Espulso al 40′ st Asmah per doppia ammonizione. Ammoniti: D’Angero, Arini, Mora, Perrotta, Gonzalez, Djimsiti, Lazzeri. Angoli: 12-3 per la Spal. Recupero: 2′, 3′ . Al 13′ st Frattali para un rigore ad Antenucci. Premiato Lazzari per le 100 presenze in maglia spallina.

Redazione Cronache della Campania