Terremoto: l’attore Cesare Bocci apre la sua casa di Tolentino agli sfollati

L'attore Cesare Bocci, il 'Mimì Augello' della serie di Montalbano, originario di Tolentino (Macerata), uno dei comuni più danneggiati dal terremoto di oggi, ha messo a disposizione dell'amministrazione comunale l'immobile di sua proprietà per accogliere alcuni sfollati. Bocci è legatissimo alla sua città, dove ha cominciato la carriera di attore nella Compagnia della Rancia.

Contenuti Sponsorizzati