“Chiedo perdono per questo gesto, vi amo tanto, veglierò sempre su di voi”. Le drammatiche lettere del killer pentito suicida in carcere

"Chiedo perdono per questo gesto, vi amo tanto, veglierò sempre su di voi. Perdonatemi, papà adesso è felice di stare vicino a zia Antonietta e  ai nonni. Siate felici. Solo così papà può riposare in pace. Vi Amo tanto.." Sono alcuni dei drammatici passi della lettera pubblicata in esclusiva dal quotidiano Il Rroma che il […]

Articolo precedenteNapoli, ancora una”stesa” di camorra nella notte a Montesanto
Articolo successivoScoperto il clan del traffico di migranti: 13 arresti a Salerno