“Robè datti una mossa dobbiamo avere nu lavoro gruoss”: le imposizioni del boss Alfonso Loreto al consigliere eletto con i voti del clan a Scafati

Scafati. “Robè o ti dai una mossa oppure ti dimetti e fai salire Umbeè … perché Umberto Di Lallo non era ancora morto” è l'imposizione di Alfonso Loreto a Roberto Barchiesi, eletto con i voti della camorra nella lista Grande Scafati alle amministrative del 2013. La ricostruzione storica delle pressioni del clan sulla pubblica amministrazione […]

Articolo precedenteE’ morto Fidel Castro, “Hasta siempre, comandante”
Articolo successivoContinua “la maledizione di Gomorra”: alle Case dei Puffi arrestato uno degli attori della fiction. Era uno spacciatore della Vanella Grassi