Delitto di Chiaia, domani la prova del Dna sull’indagato Luca Materazzo

Si svolgeranno domani, nei laboratori della Polizia Scientifica di Napoli, i prelievi biologici su Luca Materazzo indagato per l'omicidio del fratello, l'ingegnere Vittorio Materazzo, 51 anni, ucciso con numerose coltellate a Napoli, la sera dello scorso 28 novembre, davanti alla sua abitazione. Le tracce saranno confrontate con quelle rinvenute sul corpo della vittima e sul […]

Articolo precedenteFca Pomigliano, denuncia in Procura dei Cobas sulla sicurezza in fabbrica
Articolo successivoE’ morto il boss “scissionista” dei Quartieri Spagnoli, Salvatore Terracciano