Giugliano, violentava le nipotine: uomo agli arresti domiciliari

Giugliano. Quattro nipotine violentate e costrette a vedere film porno: finisce ai domiciliari un uomo - oggi residente a Giugliano - accusato da quattro ragazzine che all'epoca avevano tra i 5 e gli 8 anni di aver subito molestie sessuali. Si denudava e le costringeva a fare sesso orale. M. L., all'epoca aveva 40 anni, e […]

Articolo precedenteCastellammare, #menevado del regista Gaetano Cuomo diventa un corto educational
Articolo successivoMigranti, a bordo della nave Aquarius nasce un bimbo: la mamma era stata salvata nel Mediterraneo