Tre ragazzini, due marocchini e un albanese, di cui due minorenni, hanno rubato la statua di Gesù Bambino collocata in una capanna in piazza Manara a Treviglio.
Il furto nella tarda serata di ieri: la statua è stata ritrovata nella giornata di oggi. Il sindaco Juri Imeri ha diffuso su Facebook le immagini del furto (ripreso dalle telecamere del vicino municipio), lanciando l’appello alla popolazione e chiedendo la collaborazione nell’identificare i tre ladruncoli.
Cosa puntualmente avvenuta: la polizia locale è infatti riuscita a identificare gli autori, che oggi pomeriggio hanno restituito la statuetta. “Non si dica che sono goliardate. Vergogna!”, ha commentato il primo cittadino.

Girolamo Serrapica