Meningite da pneumococco per il paziente morto al Cardarelli di Napoli: non si trasmette per contagio

Paziente deceduto al Cardarelli: è meningite da pneumocco. Le successive analisi effettuate sul paziente deceduto all'ospedale Cardarelli di Napoli hanno evidenziato che si tratta di meningite fulminante da pneumococco. Come tale - si apprende dal personale medico del Cardarelli - si tratta di un ceppo di meningite che non si trasmette per contagio. E' questa […]

Articolo precedenteTerremoto, il sindaco di Camerino: “Siamo abbandonati a noi stesso, ho chiesto l’esercito ma non ho avuto risposta”
Articolo successivoOmicidio Fortuna, il padre denuncia i ‘veri’ assassini della piccola e un testimone scagiona Caputo