Casavatore: festa dei Gigli & camorra, la commissione annulla le modifiche della maggioranza dell’ex sindaco Orefice

Casavatore. Festa dei Gigli & camorra, la commissione straordinaria annulla le modifiche apportate dalla maggioranza guidata dall'ex sindaco Lorenza Orefice. Musica fino a mezza notte e fine di tutte le manifestazioni entro l’ una  e trenta: sanzioni  e interdizione per 5 anni agli inadempienti. Un modifica sostanziale del regolamento  che precede di poco gli accertamenti […]

Articolo precedenteCasalesi, il pentito: “Il boss Zagaria voleva uccidere il sindaco perché reticente”
Articolo successivoFestini gay con i preti, la Diocesi di Pozzuoli: “Il nostro obiettivo è la chiarezza”