Castellammare, piccoli segnali di miglioramento per l’attore Peppone De Rosa

Piccoli, ma importanti e significativi segnali di miglioramento. Dal reparto rianimazione dell’ospedale Loreto Mare arrivano notizie positive in merito allo stato di salute di Peppone De Rosa, l’attore stabiese che da ieri sera tiene in ansia i suoi familiari, amici e concittadini dopo lo spaventoso incidente stradale in cui è rimasto coinvolto. L’ematona che gli ha causato l’emorraggia cerebrale non è molto esteso e gli specialisti della struttura sanitaria napoletana preferiscono aspettare 48 ore prima di decidere sul da farsi. Ma già il fatto che non si sia deciso di operare subito e che la ripresa delle funzioni vitali del 66enne attore di Castellammare di Stabia cominciano a dare segnali sono un passo in avanti positivo. La prognosi come è di prassi in situazioni del genere non verrà sciolta fino a quando i medici non avranno chiaro il quadro clinico. Per il momento le sue condizioni sono stabili. Sono tanti i suoi colleghi e i cittadini di Castellammare  che chiedono notizie sulle sue condizioni di salute e sono tanti i messaggi di auguri sulle varie pagine social stabiesi. Intanto le forze dell’ordine hanno visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto nella serata di ieri nella zona di Ponte Persica. Sembra che l’incidente sia stato causato dal mancato rispetto di un segnale di stop a un incrocio.

Contenuti Sponsorizzati