Furbetti al Loreto Mare: tra gli arrestati tre radiologi che avevano un doppio lavoro

Furbetti del cartellino al Loreto Mare: tra gli arrestati anche tre medici con rapporto di esclusività in servizio presso il nosocomio, ma con un altro lavoro. E' il caso di V.T., che almeno dall'anno 2002 svolge "abitualmente", come precisa il gip, attività privata presso il centro diagnostico di proprietà di madre, sorella e nipote e che porta […]

Articolo precedenteNapoli, evade dai domiciliari ma prima telefona alla polizia: intercettato, arrestato e condannato di nuovo agli arresti in casa
Articolo successivoProcesso Isochimica: le 253 parti civili non trovano posto in aula. Cantelmo: “Situazione indecente”