Napoli, tentò rapina a un furgone a Chiaiano: arresti domiciliari per Alessandro Romaniello

Gli agenti del Commissariato Posillipo hanno proceduto all’esecuzione di ordine di custodia cautelare con detenzione domiciliare nei  confronti del  33enne pregiudicato Alessandro Romaniello del quartiere Chiaiano. Romaniello nella mattinata del 17 gennaio aveva tentato di rubare un furgone;  vistosi scoperto si era allontanato, di gran carriera, a bordo di un’utilitaria. Grazie alle telecamere di videosorveglianza […]

Articolo precedenteTorre Annunziata, bomba nella scuola: scarcerata l’anziana custode
Articolo successivoNapoli nelle sale “Socialmente pericolosi”, il film-verità della strana amicizia tra il boss dei Quartieri Spagnoli e il giornalista. IL TRAILER