Omicidio Ragone-Costanza, il testimone in aula: “Trifone aveva venduto degli anabolizzanti”

Udine. Trifone Ragone avrebbe avuto disponibilità di anabolizzanti e, almeno in una occasione, ne avrebbe venduti. E' emerso nel corso dell'udienza al processo davanti alla Corte d'Assise per il duplice omicidio dello stesso Trifone e della sua fidanzata, Teresa Costanza, uccisi la sera del 17 marzo 2015 nel parcheggio del Palazzetto dello sport di Pordenone, in cui unico […]

Articolo precedentePimonte, gli 11 minori che violentarono una 15enne chiedono il ‘perdono’ e la messa alla prova
Articolo successivoMinghella a giudizio per un ‘cold case’ del 1998: il serial killer delle prostitute uccise un’albanese