Taxi: anche a Napoli inizia la protesta, assemblea in corso

I primi a non effettuare il servizio, questa mattina, i tassisti dello scalo aereo di Capodichino, poi vanno via anche quelli alla stazione centrale e infine parte un'assemblea. Anche a Napoli dunque arriva l'agitazione dei tassisti romani e milanesi contro Uber e le auto a noleggio con conducente. In realta', nel capoluogo campano Uber non […]

Articolo precedenteRiattivato il traffico ferroviario lungo il tratto Pozzuoli-Villa Literno
Articolo successivoCastellammare, torna la banda dei pc: rubati 18 computer alla scuola media Bonito