Camorra al rione Sanità: torna subito agli arresti domiciliari Fabio Vastarella

E' già tornato a casa agli arresti domiciliari dopo una sola notte trascorsa in cella. Ieri il gip su richiesta del suo avvocato ha concesso di nuovo gli arresti domiciliari a Fabio Vastarella, nipote del boss Patrizio del rione Sanità. Rimane invece in carcere  Antonio Stella , il suo amico trovato armato con un revolver 357 […]

Articolo precedenteNapoli, scatenati i signori “del pizzo di Pasqua”: incendiato un bar in piazza Mancini
Articolo successivoOrrore nel porto: trovata donna fatta a pezzi e rinchiusa in un trolley