Camorra&Appalti, il pentito Mario Lo Russo: “Il figlio di mio fratello Carlo e la mamma hanno posti fittizi al Policlinico”

"Nelle ditte di pulizia che vincono le gare di appalto negli ospedali vengono assunti i figli dei boss affiliati alla camorra. E' una copertura che usiamo per giustificare i soldi che il clan passa loro ogni mese". Così il 15 aprile del 2016 Mario Lo Russo secondo dei quattro fratelli dei "Capitoni" di Miano a […]

Articolo precedenteCaserta, tangente da 800mila euro per l’appalto rifiuti: interdetto il capo dei vigili
Articolo successivoFrattaminore, nascondeva due chili e mezzo di hashish in cucina: arrestato Parolisi