Italiano rapinato e ucciso in Nuova Zelanda

E' morto dopo tre giorni di agonia, dopo essere stato malmenato e ridotto in fin di vita al culmine di una rapina, avvenuta nel parcheggio di un club di Christchurch, in Nuova Zelanda. Pierclaudio Raviola, 65enne originario della Spezia, da oltre venti anni aveva scelto il Paese oceanico per rifarsi una vita. Ad ammazzarlo, secondo […]

Articolo precedenteMassacrato dal branco: rischio caccia all’uomo ad Alatri. In 9 convocati in Procura
Articolo successivoIncidente mortale sulla statale 7 quater: c’รจ un indagato