Juve Stabia, i dubbi amletici di Fontana: “Sto pensando a tante cose”

Gaetano Fontana, tecnico della Juve Stabia replica così alle contestazioni, alle critiche e alle richieste di dimissioni dopo la clamorosa sconfitta interna nel deby contro la Paganese:” Sto pensando a tante cose, io non sono uno che scappa di fronte alle difficoltà, do tutto me stesso. So che ci sono momenti in cui ti va tutto bene e momenti in cui prendi la traversa e perdi. Mi interessa l’umore della squadra. I giocatori mi hanno dato segnali positivi. Io non mollo. Il ritiro può essere un momento per ritrovarsi o può essere dannoso, da questo periodo negativo si esce solo con il lavoro. Nel primo tempo ho visto bei segnali, abbiamo fatto noi la partita, poi alla prima situazione negativa la squadra non è stata capace di reagire. C’è poca serenità e troppa tensione. A gennaio c’era la volontà di investire su una punta importante, ma non è stato possibile e non è colpa della società”.

 Ivano Cotticelli

Articolo precedenteJuve Stabia – Paganese [0-1]: LE FOTO DEL MATCH
Articolo successivoDe Laurentiis: “Scudetto? Gli striscioni parlano chiaro”