Napoli, pregiudicato di Marano ferito alle gambe ai Camaldoli

Ha raccontato ai carabinieri che dopo essere stato rapinato dell'orologio da due banditi e che nonostante il bottino uno gli avrebbe sparato alle gambeferendolo in maniera non grave. Il suo racconto fa acqua da tutte le parti e i carabinieri sono alla ricerca dei riscontri, fino ad ora non trovati, sulla sua versione dei fatti. […]

Articolo precedenteBanda di falsari napoletani smantellata a Pescara, 15 misure cautelari
Articolo successivoColpo ai narcos del clan Amato-Pagano: sequestrati 120 chilogrammi di droga