Il questore di Napoli, Antonio De Iesu è intervenuto in merito alla polemica scoppiata con la diffusione del fuori onda tra il  Presidente della Regione Vincenzo De Luca e l’onorevole Leonardo Impegno.  “Desidero evidenziare -spiega De Iesu in un comunicato- che il contesto che ha caratterizzato l’incontro con il Governatore nel mio ufficio riguardava il sostegno espresso nei confronti delle forze di Polizia per i fatti dell’11 marzo a Fuorigrotta . A tal riguardo ho espresso il mio rammarico per  la mancata solidarietà offerta  dall’amministrazione comunale in favore dei 27 agenti delle forze dell’ordine coinvolti negli incidenti . Nel corso dell’incontro non ho evidenziato considerazioni negative sulla gestione amministrativa e politica del Comune consapevole delle difficoltà di amministrare una città complessa , anche dal punto di vista degli  aspetti di criminalità ancora persistenti ,  e  per  la  circostanza che per  dieci anni sono stato assente dal territorio”.

 

Redazione Cronache della Campania