Scafati, la Cassazione: “Elezioni 2013, c’è stato lo scambio di voto politico-mafioso”

Scafati. Lo scambio di voto politico-mafioso c'è stato per le consultazioni elettorali del 2013. Lo sostiene la Cassazione che non ha scalfito le accuse nei confronti dell'ex sindaco di Scafati, Angelo Pasqualino Aliberti, Luigi Ridosso e Gennaro Ridosso, i due esponenti del clan che con la lista Grande Scafati appoggiarono la candidatura di Aliberti. Insieme a […]

Articolo precedenteLe pagelle di Napoli-Real Madrid: Ramos decisivo, Mertens, Hamsik e Insigne i migliori degli azzurri
Articolo successivoMertens: “Il palo? Peccato, non so cosa sarebbe potuto accadere sul 2-0”