Si scontrano con l’auto dei carabinieri per evitare l’arresto: arrestati due rom di Scampia

Per evitare l'arresto, hanno investito frontalmente un'auto dei carabinieri pronti a fermarli, ma dopo una fuga a piedi sono stati raggiunti ed arrestati dai militari. È accaduto a Cimitile, nel napoletano, dove due nomadi del campo rom di Scampia, di 20 e 29 anni, entrambi incensurati, sono stati arrestati con l'accusa di resistenza, violenza e […]

Articolo precedenteDisarmiamo l’ignoranza!, mostra d’arte a San Giorgio a Cremano
Articolo successivoAbbattono querce nel parco del Vesuvio: scoperti e denunciati dai carabinieri