Uccisa all’uscita della discoteca: era sobrio l’investitore di Debora, stamane l’autopsia

Sono risultati negativi i test sull'alcol e sulla droga a cui si era sottoposto, presso l'ospedale di Aversa, Giovanni Vitiello, 28 anni, idraulico di Giugliano che sabato notte ha investito e ucciso Debora Menale fuori da una discoteca. Questa mattina, intorno alle 13, infatti, dovrebbe essere effettuata l'autopsia presso l'istituto di medicina legale del policlinico […]

Articolo precedenteSpacciavano droga allo stadio tra i tifosi: arrestati 26 Ultras dell’Atalanta
Articolo successivoNapoli, spararono contro i “Falchi” ai Decumani: restano in carcere