Camorra & appalti per la Tangenziale, l’Ad Chisari denunciò ma non fermò i lavori

Napoli. Camorra e appalti in Tangenziale, l'amministratore delegato non ferma i lavori e quindi finisce tra gli indagati. Ha firmato la denuncia di irregolarità nella procedura di affidamento, ha sospeso e trasferito i due dipendenti, ma non ha fermato i lavori di manutenzione. Per questo l'ex amministratore delegato di Tangenziale di Napoli spa, Agostino Chisari, è tra i […]

Articolo precedenteConcertone del Primo maggio, condurranno il rapper napoletano Clementino e Camila Raznovich
Articolo successivoGrumo Nevano, sistemati i bagni nella scuola elementare di via Quintavalle