Espianto multiorgano al San Leonardo di Castellammare

Sono gia' state impiantate a due pazienti napoletani le cornee donate da un uomo romeno di 57 anni, deceduto ieri mattina per una emorragia cerebrale all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi e il direttore del reparto di Anestesia e Rianimazione del nosocomio stabiese, Aniello De Nicola, […]

Articolo precedenteNasce “Ischia chilometro 0” di Coldiretti
Articolo successivoNapoli, adescava ragazzini sui social con falsi profili: arrestato 21enne di Pianura