Il pizzaiolo assassino per gelosia chiede lo sconto di pena

Il pizzaiolo di Agerola assassino per gelosia ha chiesto lo sconto di pena. Il 47 enne Antonio Acampora, che il 25 ottobre scorso ad Agerola investì e uccise il geometra del comune Gennaro Medaglia, attraverso il suo legale Franco Attanasio ha chiesto di essere processato con il rito abbreviato per usufruire dello sconto di pena […]

Articolo precedenteIl presidente dell’Eav: “Siamo pronti all’accordo con i sindacati per la Circumvesuviana a Pasqua”
Articolo successivoOmicidio di Alatri: avvelenato il cane di Franco Castagnacci