La sentenza: bimbo dissanguato, tutti innocenti

Non ci sono responsabilit√† penali per la morte di Ayuel Do Rosario, bimbo di nove anni dissanguato lo scorso anno dopo essersi ferito con il vetro di una portafinestra di una casa di edilizia popolare in via Benini a Bologna, dove viveva con la famiglia. E' la conclusione della Procura che ha chiesto l'archiviazione del […]

Articolo precedenteTorre Annunziata, Sidaco ad EAV: “Anche noi tra le fermate del treno turistico”
Articolo successivoNapoli, previsti in transito 140mila passeggeri a Capodichino per il 25 Aprile