La storia: il coraggio di Gessica

Si è presentata in studio in jeans, tacchi e maglietta, con una fascia nera a tenere raccolti i lunghi capelli. E un foulard a coprirle il volto. A un certo punto Maurizio Costanzo le ha detto: "Se vuole può rimanere così". Ma la giovane ha preso coraggio: "Preferirei toglierlo". Applausi dallo studio dove sedevano anche il […]

Articolo precedenteNapoli, 4 gare fuori e 3 in casa: la “formula trasferta” vale 30 milioni di euro
Articolo successivoElezioni Nocera Inferiore: D’Acunzi si presenta (di Marco Mattiello)