Minacce ai gestori del bene confiscato al clan Polverino di Napoli: il caso arriva in Parlamento

Minacce ai gestori del bene confiscato al clan Polverino: arriva in Parlamento il caso dei raid intimidatori ai danni del Fondo rustico Amato Lamberti, di Chiaiano, confiscato ai clan e affidato al lavoro sociale di una cooperativa. Una interrogazione al ministro dell'Interno è stata presentata dal deputato del Pd, Salvatore Piccolo, componente della commissione Antimafia. […]

Articolo precedenteContrabbando di sigarette, scoperto un deposito a Striano: arrestato Ignazio Boccia
Articolo successivoCaserta, cocaina murata in casa: i carabinieri arrestano un 47enne