Atti intimidatori al sindaco di Montoro arriva la solidarietà del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. “Esprimo piena solidarietà al sindaco di Montoro Mario Bianchini per i vili atti intimidatori subiti e sono vicino alle comunità irpine, in particolare a quella di Monteforte Irpino, con la quale c’è un legame affettivo e solidale dopo il tragico incidente del 28 luglio 2013. Le intimidazioni ricevute vanno condannate con decisione ed è giusto mobilitarsi per affermare la legalità e la sicurezza, principi cardini e imprescindibili del vivere civile”. Vincenzo Figliolia ha manifestato così la sua vicinanza ai sindaci irpini alla vigilia della marcia di solidarietà organizzata a Montoro dal Partito Democratico regionale. 

Redazione Cronache della Campania