Camorra, il sarcasmo di Gennaro Buonerba nel commentare l’omicidio Sibillo: “Così è morto… con la sua volontà… di intendere e volere”. LE INTERCETTAZIONI

Nei giorni e nei mesi seguenti all'omicidio di Emanuele Sibillo da parte del gruppo Buonerba arrestato stamattina dalla squadra mobile di Napoli, gran parte delle conversazioni facevano riferimento alla sparatoria di via Oronzo Costa. La sera del 13 agosto 2015, non solo Gennaro Buonerba (alla presenza di Antonio Amoroso,Vincenzo Rubino e del minore R.D. B.) confermava […]

Articolo precedenteDe Magistris: “Napoli è affidabile e credibile, ma c’è un tema sicurezza molto delicato”
Articolo successivoTorre del Greco, i Cinque Stelle: “No alla svendita dei Molini Marzoli”