“Il 4 luglio Maradona sara’ a Napoli per ricevere la cittadinanza, stiamo organizzando con Aurelio De Laurentiis una festa allo stadio San Paolo, a 30 anni dal primo scudetto. Sara’ una cosa veramente bella, una bella festa”. Lo dice a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ospite del programma condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Chi e’ che paghera’ la festa per il ‘Pibe de Oro’? “Il Comune di Napoli non puo’ pagare, e’ una festa, ma noi facciamo anche feste senza spendere. A parte gli scherzi – ha aggiunto il sindaco -, credo che De Laurentis dara’ una mano da questo punto di vista. Vedo un clima di grande concertazione”. Ci sara’ anche una partita per l’occasione? “Si”. Che tipo di rapporto ha col presidente azzurro De Laurentis? “Con Aurelio De Laurentiis il rapporto non e’ semplice, ma da sei anni riusciamo a ‘convivere'”. In che senso?, e’ stato chiesto. “E’ un rapporto complicato, non solo per aspetti di lavoro ma certe volte un po’ anche dal punto di vista caratteriale. Ma negli ultimi tempi, siccome stiamo andando verso la partita del 4 luglio, ci stiamo incamminando su un rapporto interessante”.

Redazione Cronache della Campania