Era di Battipaglia il carabiniere morto nell’incidente stradale in Toscana

Un carabiniere, l’appuntato Angelo¬†Vivone, originario di Battipaglia √® deceduto¬†ieri in un incidente stradale avvenuto sul raccordo autostradale di Pistoia, nel quale √® rimasto coinvolto¬†insieme ad altre tre autovetture,¬†mentre era alla guida della sua auto.L’incidente si √® verificato ieri intorno alle 13.30. L’auto condotta da Vivone si √® ribaltata ed √® finita fuori della carreggiata. Aveva 39anni, si era arruolato nel 2005 e dopo un breve tirocinio presso la Stazione di Piombino,¬†dal gennaio del 2006, ¬†prestava servizio presso la Stazione¬†di¬†Casalguidi. Al momento dell’incidente stava viaggiando da Pieve a¬†Nievole, ove abitava, per raggiungere il suo comando¬†ove avrebbe dovuto intraprendere il turno pomeridiano di servizio.¬†Lascia la moglie,Stefania Faccenda, originaria della zona di Epitaffio,¬†ed un figlio di nove anni.¬†I familiari dell’appuntato, i genitori e altri congiunti vivono a Battipaglia, in via Olevano.

Articolo precedenteAvellino: il colore Verde, in tutti i sensi
Articolo successivoEdicola italiana: i giornali di oggi