La Finanza scopre 4 lavoratori in in nero in un pub del Salernitano

I Finanzieri della Tenenza di Vallo della Lucania hanno effettuato un intervento serale nei confronti di un Pub ubicato nel centro cittadino. L’attivitaĚ€ ispettiva ha permesso di identificare quattro lavoratori “irregolari” presenti all’interno del locale aziendale, totalmente “in nero”, addetti alla mansione di camerieri.
Per i dipendenti, per i quali è stata accertata l’assenza della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro, è stata contestata al titolare dell’impresa una sanzione amministrativa pari a 21.000 euro, oltre alla segnalazione alla Direzione Territoriale del Lavoro per la sanzione accessoria di sospensione temporanea dell’attività, in quanto oltre il 20% dei lavoratori presenti è risultato essere irregolare. Ora il titolare del Pub sarà chiamato, inevitabilmente, a regolarizzare la posizione dei lavoratori.

Articolo precedenteIschia: danneggia le auto in sosta dopo aver divelto un palo della segnaletica stradale: arrestato
Articolo successivoArzano, Cimitero consortile di via Porziano: parte la rivoluzione targata Franco Leo