Aggressione ai tifosi juventini ad Anagni: ai domiciliari tre ultrà del Napoli

La polizia di Stato di Frosinone sta eseguendo, dall'alba di oggi, tre arresti (ai domiciliari) nei confronti di ultrà del Napoli resisi responsabili dell'aggressione contro tifosi juventini.I fatti risalgono al 15 maggio scorso e avvennero presso l'area di servizio 'La Macchia Ovest' nel territorio di Anagni dopo la partita Roma-Juventus. L'operazione è condotta dagli agenti […]

Articolo precedenteTorino: è morta la donna travolta dalla folla nella finale Champions in piazza San Carlo
Articolo successivoContrabbando: la finanza sequestra 10 tonnellate di sigarette a Caserta