Casavatore, detenuto in semilibertà investe un carabiniere

I carabinieri della stazione di Casavatore hanno arrestato Luigi Ceprano, un 52enne di Arzano attualmente in stato di semilibertà: durante un servizio di osservazione su motocicletta e in abiti civili, i militari dell’arma lo hanno notato giungere in via della Madonnina: percorreva la strada contromano alla guida di uno scooter. Uno dei militari gli ha intimato l’alt con la paletta di segnalazione, ma il 52enne ha finto di arrestare la marcia per poi accelerare repentinamente. la manovra lo ha fatto urtare contro la moto dei carabinieri, finendo per far cadere anche il militare centauro rimasto alla guida. Sebbene datosi alla fuga, è stato poco dopo rintracciato nella sua abitazione ad Arzano e arrstato: ora attende il rito direttissimo.

Articolo precedenteGuasto a Italo treno Roma-Napoli: 400 passeggeri sotto il sole, bambino cardiopatico in elisoccorso al Bambin Gesù
Articolo successivoNapoli, servizi straordinari della polizia al rione Sanità: controllate 756 persone