Inchiesta Consip, il sarcasmo di Renzi: “L’avviso di garanzia é atto a tutela del cittadino Woodcock”

"Il garantismo e' un valore sempre, oggi lo e' di piu'. L'avviso di garanzia e' atto a tutela del cittadino Woodcock. No alle polemiche, grazie". Cosi' l'ex premier Matteo Renzi commentando la notizia secondo cui il pm partenopeo e' indagato a Roma per violazione del segreto d'ufficio.

Articolo precedenteAnche a Napoli il Pd con “le magliette gialle” contro de Magistris
Articolo successivoProcesso Udeur, per la Cassazione: “Non sussiste reato associativo”