Infermiera uccide la paziente con l’acido cloridrico: arrestata

Una infermiera 45enne, in servizio presso l'Ospedale di Venafro, in provincia di Isernia, è stata arrestata dai Carabinieri a seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Isernia, in quanto ritenuta responsabile di omicidio volontario: la donna avrebbe somministrato ad un paziente 76enne ricoverato per ictus, padre di una sua collega, dell'acido cloridrico, causandogli […]

Articolo precedenteItaliano ucciso a Londra: la polizia arresta una donna
Articolo successivoMeteo, Italia divisa in due: nubifragi al Nord, caldo torrido al Sud