‘ “Il 5 luglio Maradona riceverà la cittadinanza onoraria della città. Per venire e ricevere il riconoscimento più prestigioso ha preteso di esser pagato. Avrà ben 230.000 euro. Dedicato a tutti quelli che ebbero a criticarmi quando in consiglio votai contro quel provvedimento. Resta il più grande sportivo di sempre, quello che ha unito un popolo, che mi ha fatto emozionare abbracciato ai miei amici, resta la macchia dei rapporti con il clan Giuliano e adesso il preteso cachet. Napoli ama e da’ più di quanto chiunque sia disposto a ridare”. Così su Facebook il Capogruppo PD in consiglio Comunale Federico Arienzo.

Girolamo Serrapica