Napoli, assunzioni alla Kuadra: assolta la docente universitaria Maria Triassi

Il gup Livia De Gennaro ha assolto la docente universitaria napoletana Maria Triassi accusata di corruzione impropria. L'attuale direttore del dipartimento di sanità pubblica della Federico II era imputata in uno stralcio del processo Kuadra, quello degli appalti truccati al Santobono, al Cardarelli di Napoli e all'Eav in cui la ditta che secondo le accuse […]

Articolo precedenteBollini farmaceutici ‘taroccati’: denunciati i vertici dell’Istituto poligrafico dello Stato
Articolo successivoCamorra, il pentito: “Raia si nascose sotto il letto per sfuggire a quelli della Masseria Cardone”