Riciclaggio: sequestrati beni per 25 milioni di euro a imprenditore del Cilento

Con l'operazione 'Alter ego' la guardia di finanza di Salerno ha sequestrato beni per un valore di 25 milioni di euro, a un imprenditore operante nel settore edile e nel commercio di autoveicoli di Agropoli accusato di trasferimento fraudolento di valori, autoriciclaggio e impiego di denaro, beni e utilità di provenienza illecita. L'uomo, già sottoposto […]

Articolo precedenteRistorante abusivo su una piattaforma nel lago Miseno: denunciato il titolare
Articolo successivoNapoli, “Munizioni con uranio impoverito in un deposito a Pianura”: la confessione choc di un maresciallo della Finanza